Biglietti aerei, “se compri da pc paghi di più”

Provate a prenotare un biglietto aereo dal telefonino, mentre passeggiate in centro città o prendete il bus. Le varie app vi proporranno un prezzo. Poi ripetete la stessa operazione, stavolta seduti comodamente sul divano di casa o in ufficio, e vi accorgerete che lo stesso volo, nella stessa classe, prenotato da pc o da tablet, risulterà più caro. Nessun trucco o inganno, si tratta di una sorta di personalizzazione delle tariffe, che viene attuata da alcune compagnie aeree e dai motori di ricerca dedicati ai viaggi, tramite un algoritmo. A seconda del dispositivo usato, quindi, e della zona...
Leggi